Dopo l’acquisizione da parte di Facebook, Whatsapp continua a crescere e a migliorarsi.
Le chat sono diventate il nuovo metodo di comunicazione, ma gli schermi degli smartphone sono sempre troppo piccoli e troppo scomodi rispetto ai tasti della classica tastiera da computer dove ogni dito entra perfettamente.

Alla fine quindi la richiesta degli utenti di poter utilizzare Whatsapp anche sul pc è stata esaudita grazie al nuovo aggiornamento di AirDroid, che tra le nuove funzioni ha integrato AirMirror che permette di attivare il mirroring dell’intero schermo del dispositivo Android (non iPhone per ora) e di interagire quindi con tutte le applicazioni dello smartphone.

In sostanza, quando riceverete una qualsiasi notifica, basterà cliccare sullo specchietto per aprire una nuova schermata dalla quale poter chattare sullo schermo ed interagire.

Di seguito il video di AirDroid 3 che mostra l’interazione tra smartphone e computer.