Reindirizzare le pagine 404 alla Home Page di WordPress
siti web, e-commerce, seo, web agency, responsive, san benedetto del tronto, ascoli piceno, fermo, teramo, marche, abruzzo
3641
post-template-default,single,single-post,postid-3641,single-format-standard,bridge-core-2.0.9,pc_minimal_style,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode_popup_menu_push_text_top,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-19.6,qode-theme-bridge,pc_unlogged,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Reindirizzare le pagine 404 alla Home Page di WordPress

Reindirizzare le pagine 404 alla Home Page di WordPress - Fabio Gasparrini siti web e grafica a San Benedetto del Tronto e Ascoli Piceno

Reindirizzare le pagine 404 alla Home Page di WordPress

Le pagine 404 sono una questione seria, chi le sottovalute sbaglia, e anche tanto, perché ritrovarsi errori simili in un sito aziendale equivale a perdere  credibilità dinanzi al proprio cliente che sta visitando il sito, e ne consegue anche una silenziosa penalizzazione dal punto di vista SEO, poiché Google e gli altri motori di ricerca non trovando più quei contenuti, prendono provvedimenti a riguardo.

In un precedente articolo avevo trattato la questione su come risolvere gli errori della pagina 404 e, poiché i siti, così come i loro contenuti sono sempre molto dinamici, è più che possibile che con il passare del tempo qualche pagina venga spostata, rinominata o cancellata.

Una soluzione per ovviare a questo problema, è quella di reindirizzare la pagina 404 alla home page del tuo sito WordPress. Farlo è abbastanza semplice, poiché basta creare un file PHP vuoto e rinominarlo come 404.php, successivamente, ti basta incollare il codice che trovi di seguito al suo interno, salvare ed aggiungerlo alla cartella del tuo tema:

<?php
header(“HTTP/1.1 301 Moved Permanently”);
header(“Location: “.get_bloginfo(‘url’));
exit();
?>

Da questo momento, quando un utente troverà una pagina 404 verrà automaticamente reindirizzato alla hompage del tuo sito e non avrai problemi di penalizzazioni da parte dei motori di ricerca.

Se però vuoi evitare di “sporcarti” le mani con il codice e preferisci una soluzione più semplice ed automatica, allora il plugin All 404 Redirect to Homepage è quello che fa al caso tuo. Una volta installato, ti basta andare su Impostazioni > All 404 Redirect to Homepage e selezionare Enabled nel primo campo, poi scrivere l’URL del tuo sito nel successivo campo denominato Redirect all 404 pages to: e aggiornare con il pulsante.
È tutto, direi che è molto semplice ed evita anche di farsi volontariamente del male.

4 Commenti
  • Aldo
    Pubblicato alle 15:52h, 01 Ottobre Rispondi

    Buonasera Fabio e grazie per l’ottimo consiglio, ma una volta apporta la modifica applicando il redirect, su Search Console i link che nel frattempo sono stati segnalati come errore, devo segnalarli come corretti affinché non compaiano più tra gli errori?
    Ciao e grazie mille

    • Fabio Gasparrini
      Pubblicato alle 20:10h, 01 Ottobre Rispondi

      Salve Aldo,
      si, così facendo è come se dicessi a Search Console di controllarli di nuovo perché ora li hai corretti e non generano più un errore 404.
      Saluti.

  • Aldo
    Pubblicato alle 17:09h, 02 Ottobre Rispondi

    Gentilissimo, grazie infinite

    • Fabio Gasparrini
      Pubblicato alle 17:16h, 02 Ottobre Rispondi

      Di nulla 😉

Pubblica un commento